Logo Marconi

una scuola aperta, un incontro formativo, per conoscere, comunicare, scegliere, crescere

Progetto Arricchimento Lingua

 Il progetto di arricchimento lingua si articola in diversi interventi, volti a migliorare le competenze linguistiche degli studenti. Tutte le attività previste hanno come obiettivo il potenziamento delle quattro abilità: comprensione scritta e orale e produzione scritta e orale, anche al fine di affrontare gli esami di certificazione esterna presso i Centri Culturali stranieri presenti nel territorio

Certificazioni esterne

 Le Certificazioni esterne rappresentano un traguardo importante nella formazione culturale e linguistica degli studenti, in quanto permettono di sostenere esami riconosciuti a livello europeo e in ambito universitario. Tutti gli studenti dell'Istituto hanno l'opportunità di iscriversi tramite la scuola, a proprie spese, agli esami del British Council, del Goethe Institut, dell'Istituto Cervantes e dell'Institut Francais, nelle sessioni stabilite. A seguito del superamento dell'esame si ottiene un certificato riconosciuto a livello europeo e accettato dalla maggior parte delle facoltà universitarie come accertamento linguistico o come Credito Formativo Universitario. Il superamento dell'esame contribuisce inoltre al credito scolastico. Per quanto riguarda gli esami Cambridge, dall’a.s. 2018/19 il Liceo “G. Marconi” ha formalmente assunto lo status di Cambridge Exams Preparation Centre, pertanto tutte le sessioni d’esame si svolgeranno nei locali della scuola a tariffe agevolate ISP (Italian School Project) concordate con il MIUR

 

Corso di preparazione al First Certificate for Schools e CAE

 corsi d’inglese pomeridiani di preparazione al First Certificate for Schools e CAE sono rivolti agli studenti delle classi terze e quarte che vogliono sostenere questi esami Cambridge (livello B2 e C1 del Quadro Europeo di Riferimento) e sono finalizzati al potenziamento delle abilità previste per il superamento dello stesso: Reading, Writing, Use of English, Listening e Speaking

Stage linguistici

N Nel mese di settembre il liceo può proporre stage linguistici della durata di dieci giorni in paesi stranieri per gli studenti dell'Istituto. Per le classi del Liceo Linguistico, si organizzano stage curricolari di due settimane durante l'anno scolastico (marzo), volti ad approfondire la conoscenza e la pratica delle lingue studiate e ad entrare direttamente in contatto con la civiltà dei Paesi esteri. Gli stage prevedono le seguenti destinazioni:

terzo anno: Paesi di lingua inglese

quarto anno: Paesi di cui si studia la seconda lingua (o la terza, secondo l'opportunità)

quinto anno: possibile stage di una settimana nello stesso periodo dei viaggi di istruzione.

Si prevede sistemazione in famiglia o college, la frequenza di corsi di lingua presso scuole accreditate, abilitate a rilasciare regolare certificazione del livello di competenza linguistica acquisito e visite a luoghi d'interesse culturale, artistico e ambientale.

I corsi possono comprendere anche un approfondimento della lingua settoriale del commercio, che permetterà agli studenti di applicare le loro competenze in ambito aziendale e professionale, e di rispondere all'esigenza di attuare il progetto di Alternanza Scuola-Lavoro, promosso dal Ministero.

E-Twinning

Il Liceo aderisce a e-Twinning, la piattaforma informatica che mette in contatto docenti e studenti europei attraverso la realizzazione di gemellaggi elettronici tra scuole, con l'obiettivo di favorire un'apertura alla dimensione europea dell'istruzione e la creazione di un sentimento di cittadinanza condiviso dalle nuove generazioni.

 Scambi culturali

IIl nostro Liceo ha attuato nell’ultimo triennio uno scambio culturale con un Istituto di Cipro. Esso ha coinvolto gli studenti del nostro Istituto che hanno fatto visita ai ragazzi stranieri, ospiti delle famiglie cipriote. A loro volta, i nostri alunni hanno ospitato gli studenti di Nicosia. Durante lo scambio, oltre a partecipare alle lezioni curricolari, i discenti sono stati impegnati in attività culturali e ricreative, organizzate dalle rispettive scuole e dalle famiglie ospitanti. Lo scambio culturale è iniziato con la corrispondenza tra studenti fino a diventare un progetto didattico condiviso, che ha offerto agli alunni l'opportunità di migliorare le loro competenze, favorendo, in particolare, l'utilizzo della lingua straniera in contesti reali. Il Liceo Marconi ha inoltre organizzato uno Scambio culturale nell’anno scolastico 2017-2018 tra il nostro Istituto e la Marin High School di San Francisco (dove si studia la lingua italiana). La visita di San Francisco e della Marin School ha fornito agli studenti italiani occasioni significative sia dal punto di vista linguistico che culturale e ci si auspica di ripetere analoghe esperienze in un prossimo futuro.

CONCORSI IN LINGUA

Il nostro Liceo parteciperà nuovamente all’European Youth Debating Competition se l’Ufficio Scolastico della Lombardia lo riproporrà. Inoltre gli studenti delle quinte aderiranno al concorso online per tutte le lingue straniere, organizzato dall’Università degli Studi Carlo Bo di Urbino.

PROGETTO CLIL

Da diversi anni l’Istituto attua una serie di iniziative volte a promuovere l’introduzione di didattica con metodologia CLIL (Content and Language Integrated Learning) nelle classi quinte di Liceo Scientifico e nel triennio del Liceo Linguistico. Questo approccio didattico punta alla costruzione di competenze linguistiche e abilità comunicative in lingua straniera insieme allo sviluppo e all’acquisizione di conoscenze disciplinari. Il progetto si propone di supportare i docenti che intendono veicolare l’apprendimento di contenuti disciplinari in una lingua sttraniera. Vengono quindi previsti moduli di compresenza con un insegnante di lingua straniera, che svolge un ruolo di tutoraggio e propone materiali didattici e risorse online fruibili in classe. 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.